fbpx
Close
Type at least 1 character to search
Torna su
logo del progetto "Takeover"
immagine con loghi REF e Siamomine
Un collage di due immagini: una foto di un campo ed un disegno astratto
Una immagine animata con la scritta "Takeover"
Collage di due immagini astratte con un testo: "accogliere la lettera neutra"
TAKEOVER

Un progetto
di co-curatela
tra Romaeuropa Festival
e Siamomine

TAKEOVER è un progetto di co-curatela realizzato da Siamomine Romaeuropa Festival.
I contenuti speciali di TAKEOVER esploreranno con forme e linguaggi digitali discorsi su antropocenecittadinanze, tematiche LGBTQ+territoriRoma e spazi culturali, attraverso l’intervento di voci autorevoli e il confronto tra gli sguardi di generazioni e storie diverse.
Sui canali di Romaeuropa e su Siamomine, pubblicheremo articoli di approfondimento, racconti interattivi, podcast e newsletter in edizione speciale. TAKEOVER è un atto performativo editoriale, un dialogo sperimentale tra creatività e cultura nella loro forma più pura, un gesto di politica culturale applicato ai meccanismi digitali.

Per non perdere nessun contenuto di TAKEOVER
segui i canali Instagram di Romaeuropa e Siamomine.

AMBIENTE – PROSPETTIVE – NARRAZIONI – AMBIENTE – PROSPETTIVE – NARRAZIONI –
CITTADINANZE – TERRITORI – ASCOLTO – CITTADINANZE – TERRITORI – CITTADINANZE – TERRITORI – ASCOLTO – CITTADINANZE – TERRITORI –
ANTROPOCENE – VISIONI – IDENTITà – ANTROPOCENE – VISIONI – IDENTITà –
AMBIENTE
Newsletter in cinque atti #1 – Esercizi di sostenibilità

Il primo numero della Newsletter in cinque atti è un’indagine sulle buone pratiche di riflessione ambientale, affrontato fornendo input che navigano liberamente tra diversi saperi, linguaggi e formati. 

 

TERRITORIO
Roma attraverso scatti d'autore

L’osservazione fotografica del territorio romano attraverso i contributi visivi e testuali di Valeria Scrilatti, Futura Tittaferrante e Bukkake Connection.

 

CITTADINANZE
Il giorno in cui ho scoperto chi sono, di Veronica Costanza Ward

Il racconto di un episodio di ordinario razzismo avvenuto all’autrice ai tempi in cui era una studentessa universitaria.

 

RACCONTI
Transizione, di Claudia Durastanti

Un racconto interattivo di non-fiction ambientato negli spazi interstiziali di una Trastevere sbiadita e decadente, sull’orlo del collasso.

 

IDENTITÀ
Avatar: personalities, fashion and art

Il fenomeno degli avatar digitali analizzato sotto il filtro delle identità online ,della moda e dell’arte.

 

FEMMINISMI
Newsletter in cinque atti #2 – Psychodonna

Il secondo numero della Newsletter in cinque atti affronta il tema dell’identità di genere, con il contributo di Rachele Bastreghi assieme alle altre suggestioni, cortometraggi, poesie, fanzine.

 

RACCONTI
Oxymoron, Roma, di Valerio Callieri

Un racconto interattivo di non-fiction ambientato tra gli “ingranaggi della gentrificazione” nell’improbabile quadrilatero Rione Campitelli, San Lorenzo, Pigneto e Quarticciolo.

 

IDENTITÀ
Accogliere la lettera neutra, di Virginia W. Ricci

Una riflessione che riguarda la linguistica e le discriminazioni di genere, le trasformazioni della società contemporanea e l’esigenza di rendere più inclusiva la nostra lingua.

TERRITORIO
Tre polaroid di Fulminacci su Roma

Tre pillole curate dal giovane cantautore romano, analizzano da tre punti di vista alcuni degli aspetti che rendono Roma una città unica.

 

AMBIENTE
Il catalogo delle apocalissi, di Matteo De Giuli

Viaggio tra i vastissimi archivi RAI, alla ricerca delle prime tracce del racconto della crisi climatica sulla tv pubblica nazionale.

 

CITTADINANZE
Aya Mohamed si racconta

In una serie di video Aya Mohamed, in arte Milan Pyramid, ci racconta cosa significa essere una ragazza italo-egiziana di seconda generazione, la sua esperienza con l’islamofobia e il razzismo sistemico e il suo lavoro di informazione e sensibilizzazione sui social.

GUARDA TUTTI I POST

@siamomine
@romaeuropa
DylaramaIscriviti alla newsletter

Dylarama è una newsletter settimanale gratuita, che esce ogni sabato e raccoglie una selezione di link, storie e notizie su un tema che ha a che fare con tecnologia, scienza, comunicazione, lavoro creativo e culturale.